Consiglio fortemente di approcciarsi al Reiss!

Ho avuto il piacere di condividere con Valerio l’esperienza legata al test Reiss, uno strumento validissimo per entrare in connessione più profonda con i bisogni primari dell’essere umano. Ho sperimentato su me stesso questo approccio e sono rimasto colpito dalla veridicità del profilo. È uno strumento utilissimo per conoscere e conoscersi ed approfondire le dinamiche comportamentali soprattutto per chi come me lavora quotidianamente a contatto con più persone che devono perseguire un traguardo comune oltre che traguardi personali. Consiglio fortemente di approcciarsi a questo studio perché la conoscenza di ciò che propone porta vantaggi enormi, alla gestione di dinamiche caratteriali e prestative oltre che alla scoperta di tratti che troppo spesso si considerano erroneamente secondari.

Mirko F.

Allenatore

Reiss Motivation Profile
5
2020-04-21T21:30:56+02:00

Mirko F.

Allenatore

Ho avuto il piacere di condividere con Valerio l’esperienza legata al test Reiss, uno strumento validissimo per entrare in connessione più profonda con i bisogni primari dell’essere umano. Ho sperimentato su me stesso questo approccio e sono rimasto colpito dalla veridicità del profilo. È uno strumento utilissimo per conoscere e conoscersi ed approfondire le dinamiche comportamentali soprattutto per chi come me lavora quotidianamente a contatto con più persone che devono perseguire un traguardo comune oltre che traguardi personali. Consiglio fortemente di approcciarsi a questo studio perché la conoscenza di ciò che propone porta vantaggi enormi, alla gestione di dinamiche caratteriali e prestative oltre che alla scoperta di tratti che troppo spesso si considerano erroneamente secondari.
Consiglio fortemente di approcciarsi al Reiss!

Valerio Spadoni

Sono Valerio Spadoni, Talent Scout e Responsabile Area Scouting nel mondo del calcio, Profiler in Motivazione Scientifica e grande appassionato di Crescita Personale e delle filosofie Orientali. Mi piace viaggiare, ascoltare musica e leggere libri. Grazie al mio lavoro e alle mie passioni ho dato vita al blog Football Kaizen.